Sign in / Join

TEST: KASK MOEBIUS

KASK MOEBIUS

Il marchio bergamasco dispone di un catalogo ben assortito che copre a 360° il variegato mondo della bicicletta. Abbiamo scelto per voi un'originale proposta dedicata alla mobilità urbana, impreziosita dal superamento del protocollo WG11 sugli impatti rotazionali.

Realizzato in ABS antigraffio può contare sulla praticità e comodità del sistema Ergo Fit; le imbottiture traspiranti sono rimovibile facilitandone il lavaggio; anche la visiera flessibile è facilmente rimovibile.

Ben 12 le colorazioni disponibili, oltre al nostro Onix, possiamo scegliere tra ivory, champagne, light blue, lime, ash, navy, alpine, red e jade.

Il peso è pari a 415 g. I tecnici bergamaschi tengono in grande considerazione il fattore sicurezza tanto da superare il protocollo WG11 anche per un casco di questo segmento al quale, troppo spesso, non è dedicata una specifica attenzione.

Il test WG11 permette di misurare la performance dei caschi contro gli impatti rotazionali, molto più importanti per la salute del nostro cervello rispetto agli impatti frontali.

Il valore BRIC (criterio degli infortuni cerebrali) è determinato da un algoritmo che calcola la probabilità di infortuni al cervello, per superare la prova il casco deve ottenere un valore inferiore a 0,68, prestazione superata dal nostro Kask Moebius!

 

Ti è piaciuto l'articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media voto 5 / 5. Numero voti: 2

Ancora nessun voto! Vuoi essere il primo?

Tags#kask

Leave a reply