E-MTB

GHOST HYBRIDE SL AMR

By  | 

GHOST HYBRIDE SL AMR

Le novità 2019 del marchio tedesco, per quanto riguarda le fullsuspension a pedalata assistita, vanno sotto la denominazione Hybride SL AMR X o Hybride SL AMR, le prime dispongono di escursioni pari a 160/140 mm, le seconde 140/140 mm. Entrambe sono disponibili nelle versioni dotate di telaio in fibra di carbonio o in lega leggera. 

Della Hybride SL AMR X vi abbiamo già ampiamente dato conto. Ad EuroBike abbiamo potuto toccare con mano le nuove AMR che, rispetto alle sorelle maggiori, sono dedicate espressamente all’all mountain. Tra le sei versioni disponibili abbiamo selezionato la SL AMR S3.7+, la top di gamma con telaio in Al. L’aspetto che ha attirato la nostra attenzione è il montaggio di una forcella Formula Selva da 29” con 140 mm di escursione e di freni a disco, sempre made in Formula, Cura 4/4 Piston da 203 mm; come per tutte le AMR anche qui troviamo un ammortizzatore a molla e, più precisamente, un Cane Creek DB Inline Coil CS; il montaggio è completato con componenti di alta gamma come la trasmissione XX1 Eagle e gomme Maxxis Minion DHF 29×2,5” e Minion DHR II 3C 27,5×2,8”. 

Le quattro taglie disponibili sono caratterizzate da valori geometrici equilibrati che assicurano prestazioni elevate sia in salita sia in discesa: angolo di sterzo inclinato di 66,5°, carro posteriore pari a 458 mm e quote di reach e interasse rispettivamente uguali a 438 mm (M) 470 mm (L) e 1206 mm (M) e 1251 mm (L). Le pedivelle sono cortissime: 160 mm per pedalare su percorsi accidentati evitando contatti tra pedale e  ostacolo.  

  

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *