E-MTB

Electric Bike Cross elettrizza anche la Toscana

By  | 

Electric Bike Cross elettrizza anche la Toscana

Si è tenuto sabato 14 aprile 2018 il terzo appuntamento con il Campionato Nazionale dedicato alle bici elettriche promosso da Asi Ciclismo. Stravolto totalmente il podio della categoria Legal, vinta dal toscano Cannavò. Aldrovandi tiene ancora in pugno la GP.

L’Electric Bike Cross si è esposto al sole sabato 14 aprile a Firenze in occasione delFlorencE-bike Festival (https://www.fbf.bike/) e lo ha fatto in grande stile. La terza gara dell’EBX Championship, infatti, si è tenuta per la prima volta a cielo aperto e la bellissima giornata ha reso la manifestazione, promossa da Asi Ciclismo, uno spettacolo nello spettacolo.

Il debutto toscano – ricordiamo che le prime due gare si sono svolte in Emilia Romagna – è stato un vero e proprio successo. Tanti gli appassionati di e-Bike che si sono dati appuntamento per sfidarsi nella competizione più adrenalinica della stagione. Tant’è che si sono visti anche molti volti nuovi, desiderosi diprovare il circuito dell’EBX. Salti, curve strettoie, per una gara a perdifiato – sì perché anche se la batteria aiuta, il tracciato non lascia un attimo di respiro.

Come da regolamento anche nella bella Firenze si sono sfidate due categorie: la Legal, aperta a tutti i biker in possesso di una e-mtb in regola con il codice della strada; e la GP, ovvero i prototipi a elevata potenza. I nove finalisti delle rispettive categorie si sono dati battaglia fino all’ultima delle 12 manche previste.
Nella Legal, volti, gambe, e-bike e nomi altrettanto nuovi, come la provenienza dei biker che sono saliti sul podio. Sul gradino più basso Marco Pace, proveniente da L’Aquila, ha partecipato alla sua prima garadell’EBX Championship in sella a una BH. Guidava una Pivot, Andrea Belluomini, che da Colle Val D’Elsa (SI)è salito sul secondo gradino del podio in quel di Firenze. Infine, occhi puntati sul neo vincitore della categoria, un altro toscano proveniente da Seano (Prato): Francesco Cannavò con la sua e-Mtb firmataCannondale è salito sul primo gradino del podio.

Lotta fino all’ultima ricarica nella categoria GP, ancora dominata dalle bici Terzarossa e ancora una voltacapitanata dall’instancabile Alessio Aldrovandi, che quindi è ancora in vetta alla classifica generale, avendo vinto finora tutte le gare. Enrico Biavati resta in seconda posizione e così anche a Firenze si ripete il podio bolognese con Adram Canzini, che sale sul terzo gradino del podio.

Anche in sella alle Terzarossa, tuttavia, si sono visti nuovi rider che hanno voluto provare l’ebrezza dipedalare su una GP 380, tra questi citiamo Fabio Mengoli, il quale si è piazzato in quinta posizione a pari merito con Gianmarco Davalle, entrambi preceduti da Massimiliano Baldinotti, già vistonell’appuntamento bolognese. Andrea Belluomini ha corso anche nella G, posizionandosi settimo a pari merito con Francesco Amici, altro appassionato di Terzarossa ed EBX come il giovanissimo Riccardo Grigolin, che non si perde una gara dal primo appuntamento di Parma.
Le carte in gioco possono ancora cambiare. Qualche rider potrebbe sfoderare i propri assi nella manica in una delle tre prove ancora da disputare e, quindi, la classifica generale si scriverà solo alla fine di questa prima stagione dell’Electric Bike Cross Championship. Per il verdetto finale bisognerà dunque attenderel’autunno, per ora ci godiamo il sole e l’aria fresca dei nuovi tracciati “open air”.

Le categorie previste dal regolamento sono 3:
EBX Legal: EBX Modify: si possono sbloccare le bici dai 25 km/h e si può montare componentistica racing

modificandone l’assetto e la ciclistica.

EBX GP: come nella moto GP è dedicata ai prototipi con elevata potenza. Possono dunque partecipare i nuovi sperimentatori di questa disciplina.

I finalisti saranno 9 per ogni categoria: si daranno battaglia a ogni gara con partenze che vedranno il confronto diretto di 3 partecipanti per ognuna delle 12 manche. Ogni manche si compone di 4 giri e ogni rider avrà la possibilità di confrontarsi direttamente con gli altri partecipanti.

Le tappe 2018
Le gare dell’EBX Championship si svolgeranno sempre il Sabato. Il giorno procedente, i partecipanti e tutti

coloro che desiderano provare l’EBX, avranno libero accesso alla pista per le prove libere.

  1. Parma – Bike Spring Festival – 17 febbraio 2018 (Già disputata! Vincitori: EBX GP, Alessio Aldrovandi– EBX Legal, Carletto Germanetto)
  2. Bologna – Outdoor Expo Sabato 3 marzo 2018 (Già disputata! Vincitori: EBX GP, Alessio Aldrovandi –EBX Legal, Giorgio Righi )
  3. Firenze – FlorencE-Bike Festival – 14 aprile 2018 (Già disputata! Vincitori: EBX GP, Alessio Aldrovandi – EBX Legal, Francesco Cannavò)
  4. Lecco – Bike Up – 26 maggio 2018 (TBA)
  5. Verona – Cosmobike Show – 8 settembre 2018
  6. EICMA Milano – Motor Show Bologna (TBA)

Per partecipare
Tessera ASI Ciclismo e certificato medico
Costo: 25 € (per tesseramento ASI Ciclismo valido per tutto il 2018)
Obbligatori: casco integrale e protezioni. Consigliato: para-schiena
Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook:

https://it-it.facebook.com/EBX-Electric-Bike-Cross-championship
Seguite anche la nostra pagina Instagram @ebxchamp

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *